L'autunno e le volpi

Che io sappia le volpi non sono collegate direttamente all'autunno, almeno per la maggior parte delle persone.
Io invece, prima di pensare all'uva, alle castagne e ai funghi, penso alle volpi. 
Forse per il colore del pelo che ricorda le foglie secche, ma non certo perchè è un'animale tipicamente autunnale. 

Su Pinterest e Instagram l'ho visto in mille versioni: cappelli, sciarpe, copri-mug, collane, calzini, borse...
Chi mi conosce sa che non sono il tipo da mettere cappelli o altri accessori particolari o con decorazioni "importanti".
Per cui per darmi un tocco d'autunno ho pensato a qualcosa di piccolo, semplice da realizzare e poco impegnativo da indossare.
Una spilla!!


In questi giorni siamo dai nonni per la transumanza quindi quale momento migliore per celebrare questa stagione se non un posto in cui posso trovare tutto l'occorrente naturale per una bella foto? 


Fa freddo, un freddo becco. 
C'è vento. 
Come base ho scelto una vecchia mezza trave messa di traverso su un abbeveratoio in pietra pieno d'acqua. 
Il cortile è pieno di gatti curiosi e improvvisamente assetati.


Risultato: 
a fare queste foto mi è venuto caldo, 
ho rischiato di vedere cadere in acqua più volte le spille, 
la metà delle foglie e bacche che avevo raccolto è volata e i gatti non mi hanno lasciata in pace un minuto.

Spero che guardando le foto vi venga voglia di realizzarne tantissime, da tenere e regalare!
Ecco qui sotto lo schema, in italiano e inglese!


A presto, Maddalena







You Might Also Like

1 commenti